Coaching
un omino di legno sale delle finte scale

Coaching per gli adulti con ADHD

Il Coaching è una particolare forma di intervento che ha come obiettivo lo sviluppo delle capacità e delle conoscenze di una persona al fine di migliorare le sue prestazioni e favorire la realizzazione nella vita personale e professionale.

Le persone con ADHD hanno difficoltà a gestire il tempo a disposizione, a stabilire le priorità, a pianificare e ad organizzare i propri impegni, ma soprattutto a rimanere focalizzati sui propri obiettivi senza perdere la motivazione.

La persona esperta in coaching per l’ADHD, grazie ad un processo collaborativo, di supporto e pragmatico, aiuta il cliente a sviluppare le competenze specifiche per superare gli ostacoli e per raggiungere gli obiettivi.

Counseling Psicologico per adolescenti e adulti

Il Counseling Psicologico è un processo finalizzato ad aiutare la persona a risolvere un problema o a prendere una decisione in un arco di tempo breve e delimitato, al fine di rendere possibili scelte e cambiamenti in situazioni percepite come difficili dalla persona stessa. Si tratta di un intervento limitato ad un tempo definito; impostato su un obiettivo ben precisato e il più possibilmente definito; efficace verso la risoluzione del problema e/o della presa di decisione.

Lo psicologo aiuta il cliente a identificare il focus del problema e facilitare il processo di scelta rispetto al problema specifico, con l’attenzione di ricondurre la persona sempre al qui ed ora, alla difficoltà attuale.

Sostegno Psicologico

Il Sostegno Psicologico è un percorso rivolto a persone che vivono un momento di disagio o crisi personale a seguito di una situazione particolare o di un determinato momento di vita (affrontare una situazione critica, prendere una decisione, migliorare una relazione coniugale, familiare, affettiva, professionale o amicale).

L’obiettivo è quello di raggiungere e mantenere uno stato di benessere, agendo sulle risorse e sui punti di forza del cliente, fornendo supporto rispetto alla gestione di un attuale problema specifico (emotivo, relazionale, psicologico, affettivo); richiede un numero contenuto di incontri che varia in base alle necessità.

Training DSA

Si tratta di un percorso di allenamento e potenziamento delle abilità di lettura, scrittura, comprensione e calcolo, attraverso esercitazioni, utilizzo di software didattici o giochi.

È utile per tutti i bambini e i ragazzi che presentano difficoltà di apprendimento, legati a disturbi specifici, quali

  • dislessia
  • disortografia
  • disgrafia
  • discalculia
  • disturbo della comprensione del testo

È utile quando, nonostante gli sforzi e l’impegno profusi, il rendimento scolastico risulta comunque basso e l’acquisizione delle competenze rallentata. Il training ha l’obiettivo di allenare lo studente in modo da renderlo autonomo in futuro.

banner pubblicitario

Articoli correlati

 

NeuroCOVID: la cura dell’Istituto di Neuroscienze

NeuroCOVID: la cura dell’Istituto di Neuroscienze

Uno studio della Johns Hopkins University conferma il modello del Prof. Stefano Pallanti Lo scorso 7 maggio il Prof. Stefano Pallanti ha partecipato ad un’intervista dove spiegava le evidenze scientifiche di un importante aspetto del COVID-19 relativo alle...

Il Disturbo Ossessivo-Compulsivo [VIDEO]

Il Disturbo Ossessivo-Compulsivo [VIDEO]

Che cos'è il disturbo ossessivo-compulsivo e quali sono i sintomi che ne rivelano la presenza? Una volta il DOC era ricompreso tra gli stati d'ansia, ma più recentemente è stato classificato a parte, esattamente a metà tra l'ansia e le dipendenze, comprese le...

Nuove cure nella Depressione [VIDEO]

Nuove cure nella Depressione [VIDEO]

Il Prof. Stefano Pallanti parla della nuove cure nella depressione in questo video apparso in origine all’interno della trasmissione “Salute e benessere” su Italia7, il 3 Dicembre 2014. Nel corso della puntata il Prof. Pallanti citerà alcune delle sue esperienze in...

Neuroplasticità del Cervello [VIDEO]

Neuroplasticità del Cervello [VIDEO]

In questo video del 2014 il Prof. Stefano Pallanti parla degli studi sulla neuroplasticità del cervello che hanno portato a innovative terapie di cura