Seleziona una pagina
Disclaimer e Condizioni d’Uso

Da oltre 30 anni l’Istituto di Neuroscienze del Prof. Stefano Pallanti
offre programmi terapeutici avanzati e basati sull’evidenza scientifica

L’Istituto di Neuroscienze del Prof. Stefano Pallanti è una struttura privata dedicata alla cura dei disturbi comportamentali, terapie di stimolazione (TMS, tDCS, Foto-Bio-Modulation, Light therapy), e ricerche scientifiche.

Fin dal gennaio 1989, l’anno dell’apertura, Il Prof. Pallanti cerca di utilizzare i risultati delle più innovative ricerche scientifiche applicate alla cura.

Quello che i dati scientifici documentano, ad esempio riguardo all’efficacia di una nuova cura, impiegherà circa 20 anni prima che le Agenzie Amministrative dei diversi paesi lo includano nelle proprie linee guida. Questo vuol dire che le cure del Prof. Pallanti sono più avanti di 20 anni rispetto alle cure mediamente offerte dalle strutture pubbliche.

Ogni persona può rispondere in maniera particolare a qualsiasi farmaco o terapia. Mentre il sistema sanitario è ancora bloccato dalle linee guida e dai trattamenti standardizzati, il Prof. Pallanti propone un approccio personalizzato oltre le linee guida.

Quello che offriamo sono cure complesse ed altamente specialistiche, e alcune delle nostre cure non sono erogate sul territorio nazionale che da Noi.

La medicina sta facendo un enorme progresso, scoprendo sempre di più nuove cure per tante malattie che fino ad ora sembravano “incurabili”. Purtroppo siamo ancora molto lontani da poter garantire miglioramenti o guarigione per tutti, ma il Prof. Pallanti intende offrire la possibilità di provare tutte le risorse terapeutiche scientificamente documentate come efficaci.

PERCORSO DI DIAGNOSI E CURA

  • Prima visita e trattamento
  • Attività di supporto a pazienti e familiari
  • Visite e psicoterapia a distanza
  • Visite e consulenza dai più noti esperti del mondo
  • Le condizioni d’uso dei servizi

Pagamenti

Cancellazione

Certificati e Relazioni

Consulenza telefonica, via email e Skype

Prima Visita e Trattamento

Diagnosi

La prima visita con il Prof. Stefano Pallanti ha una durata di 1 – 2 ore e prevede il colloquio clinico e le valutazioni psicodiagnostiche di 1° livello (diagnosi attraverso check-list, rating scales e tests neuropsicologici).

Al termine della prima visita potranno essere richiesti approfondimenti di 2° livello, ad esempio: test neuropsicologici per la valutazione delle funzioni cognitive, esami ematici o strumentali (elettrocardiogramma, elettroencefalogramma, TAC o Risonanza Magnetica Cerebrale) con costi variabili. In alcuni casi selezionati, per giungere alla diagnosi, potranno rendersi necessari approfondimenti di 3° livello come test genetici, metabolismo del farmaco e caratteristiche della psicofisiologia per una personalizzazione delle cure.

Le relazioni diagnostiche e i risultati delle valutazioni potranno essere forniti solo a completamento delle valutazioni stesse, in un incontro in cui ne verranno spiegati i risultati.

E’ necessario che l’utilizzo finale delle valutazioni (clinico, assicurativo, forense, per certificazioni) venga reso noto al momento della prenotazione.

Trattamento

Concluso l’iter diagnostico verrà proposto un percorso terapeutico personalizzato.

Le terapie si articolano in 3 branche: terapie farmacologiche, terapie di stimolazione e psicoterapie che, dipende dalle indicazioni terapeutiche, in alcuni casi possono essere associate fra di loro. La comparsa degli effetti terapeutici varia da persona a persona. In alcuni casi si osserva il miglioramento dopo poche settimane ma a volte anche dopo tanti mesi.

Attività di supporto a pazienti e famiglie

Offriamo, fin dal giorno della prima visita, attività di supporto a pazienti e familiari:

  • Psicoterapia
  • Programma di riabilitazione e potenziamento delle abilità per pazienti con ADHD e DSA
  • Programma per l’acquisizione e il recupero di abilità cognitive per i pazienti con disturbi della memoria (Mild Cognitive Impairment), traumi, neglect
  • Skills Training
  • Controllo metabolico per i pazienti trattati con farmaci specifici
  • Educazione alimentare
  • Parent training
  • Educazione dei familiari

Visite e psicoterapia a distanza

Abbiamo sempre più pazienti che provengono da fuori Firenze, anche dall’estero, oppure bambini che, per il problema psicologico o di organizzazione (per non mancare da scuola), richiedono visite e psicoterapia a distanza.

In alcuni casi anche le prime visite possono essere programmate a distanza tramite video ed altre documentazioni.

Vi prego di contattare la segreteria per la procedura.

CONDIZIONI D’USO DEI SERVIZI

Si prega di leggere attentamente le presenti Condizioni d’Uso prima di accedere a qualsiasi visita e servizio, di persona o online. Accedendo o utilizzando i nostri servizi, l’utente accetta di essere vincolato da questi termini e la nostra politica sulla privacy. E’ possibile utilizzare i nostri servizi solo dopo aver capito e acconsentito a questi termini.

  • i Signori Pazienti sono invitati a fornire i dati richiesti, necessari per poter ottenere l’erogazione di prestazioni mediche adeguate.
  • è necessario, qualora si verificasse un caso di urgenza, rivolgersi direttamente al Pronto Soccorso o 118.
  • restituiamo solo ed esclusivamente i risultati degli interventi e dei tests diagnostici e valutativi e non restituisce il proprio “materiale di lavoro” compilato dai pazienti, ai sensi dell’art. 25 del codice deontologico degli psicologi.
  • è fondamentale che sia chiaro tutto ciò che viene prescritto sia per il paziente che per il medico di medicina generale ed il farmacista a cui verrà mostrata la documentazione (posologia di assunzione del farmaco, nome del farmaco, modifica di eventuali terapie)
  • l’aderenza al trattamento suggerito è condizione necessaria all’ottenimento di un risultato.
  • Durante il percorso di cura, qualora il quadro clinico lo richieda, potranno essere

effettuate cure off-label in accordo con le più recenti linee guida internazionali e con

le più recenti evidenze scientifiche.

  • incostanza del consenso equivale al non consenso alla cura. La cura deve essere fatta in maniera costante.
  • le terapie hanno validità 2 mesi; pertanto, per garantire la continuità della presa in carico di un paziente, i controlli devono essere fissati entro questo lasso di tempo (salvo diversa indicazione del medico).
  • per ridurre il rischio di ricadute è responsabilità dei pazienti fissare periodicamente visite di controllo e follow-up delle terapie. In genere più controlli si fanno, meno rischi di ricadute ci sono.
  • la comparsa degli effetti terapeutici varia da persona a persona. In alcuni casi si osserva il miglioramento dopo poche settimane ma a volte anche dopo tanti mesi. Generalmente il tempo di comparsa dei miglioramenti è inversamente proporzionale alla durata del disturbo; più tardi si inziano le terapie, più tempo ci vorrà per vedere dei risultati
  • l’accesso a tutti i servizi offerti dall’Istituto può avvenire esclusivamente previo appuntamento e durante l’orario di apertura; tutti i servizi sono a pagamento.
  • e’ necessario che l’utilizzo finale delle valutazioni (clinico, assicurativo, forense, per certificazioni) venga reso noto al momento della prenotazione.
  • la permanenza all’interno dell’Istituto è da limitarsi ai soli orari dell’appuntamento
  • i danni eventualmente arrecati a locali, oggetti ed apparecchiature devono essere rifusi
  • Il trattamento con le terapie di neuromodulazione richiede la collaborazione del paziente senza la quale non è possibile effettuare il trattamento
  • un eventuale Piano Terapeutico non può essere prodotto dal Centro di Neurologia, Psichiatria e Psicologia s.r.l. in quanto può essere rilasciato esclusivamente da una struttura pubblica.
  • le comunicazioni inviate tramite e-mail e Facebook vengono controllate periodicamente; questo implica che la risposta non sia immediata.
  • il paziente deve informarsi in modo esauriente sulla terapia che è viene proposta e deve decidere se proseguire o no. E’ da evitare in modo assoluto di sottoporsi alle nostre terapie e servizi se non si è d’accordo o non si è convinti dei benefici o se si dubita della buona, onesta e sincera intenzione del nostro operato.
  • Continuare a usare i nostri servizi significa essere stato informato ed aver capito i benefici e i rischi degli stessi ed acconsentito in maniera piena e esauriente a sottoporsi agli stessi.
  • in ottemperanza al codice per la protezione dei dati personali (Dec. Leg. 196 del 30/06/2003) non possiamo rispondere a domande o richieste dei genitori / familiari / caregivers di pazienti maggiorenni senza che questi ultimi rilascino una liberatoria per ogni richiesta.
  • La consegna del referto (dei test e di altre prestazioni) è immediata. Sono a pagamento i referti richiesti a distanza di tempo. Ai fini della tutela della privacy, i referti vengono consegnati esclusivamente al titolare degli esami munito di documento di identità o ad altra persona in possesso della delega e munito del documento di identità proprio. In nessun caso il personale è autorizzato a fornire informazioni telefoniche sull’esito degli esami. Si pregano i Sigg. Pazienti di voler conservare la documentazione che viene Loro consegnata, alla quale faremo riferimento alle visite di controllo successive.
  • Il Comune di Firenze offre un servizio di cortesia per cui è possibile scaricare la propria targa per entrare nella ZTL al fine di fare visite mediche. Il servizio è indipendente dal nostro Istituto, pertanto eventuali contestazioni per qualunque disguido (multe e/o accertamenti) devono essere rivolte direttamente all’ufficio del Comune competente. Il Centro di Neurologia, Psichiatria e Psicologia Clinica s.r.l. non si assume nessuna responsabilità.
  • Accettiamo i documenti sanitari solo in forma digitale.
  • Effetti personali di qualunque genere e/o documenti sanitari e non lasciati all’interno dell’Istituto non saranno conservati.

Consulenza online

Nel caso di prestazioni svolte online, i documenti possono essere inviati via mail, compilati dal paziente e reinviati scansionati, allegando copia di un documento d’identità

  • Lo scopo e la natura dell’intervento professionale: consulenza psichiatrica, psicologica e valutazione psicodiagnostica per migliorare il benessere psicologico e gestire disagi e difficoltà psicologici (cognitivi, affettivi, relazionali, comportamentali e/o disturbi psicopatologici, rivolta al singolo e/o alla famiglia/gruppo.
  • Potranno essere usati strumenti conoscitivi (colloquio clinico, test psicodiagnostici, osservazione) e di intervento (colloqui, tecniche di intervento psicologico clinico ) per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico.
    • durante le consulenze non saranno presenti terzi non visibili nella stanza del paziente e dello psicologo
    • i colloqui non saranno registrati né in audio né in video
  • Il pagamento del compenso professionale avverrà mediante bonifico bancario entro 2 giorni dal momento che viene fissato appuntamento.

Pagamenti:

Tutti i servizi offerti possono essere pagati a partire dal momento della prenotazione, ma comunque prima della prestazione, a mezzo bancomat/carta di credito. Non si accettano pagamenti in contanti. Per le prime visite e visite skype i pagamenti avverranno entro 2 giorni dal momento che viene fissato appuntamento.

I pagamenti in oggetto sono da intendersi come compensi per il tempo utilizzato dai professionisti e per l’uso dei locali e dispositivi medici, e non come compensi per il risultato dei servizi. Resta perciò inteso che quanto anticipato non potrà essere comunque rimborsato indipendentemente dal risultato ottenuto.

Una volta emessa la fattura non è più modificabile. Qualora vi sia la necessità di una dicitura particolare a fini assicurativi, questa deve essere comunicata al momento stesso dell’emissione della fattura. Una volta emessa, la fattura non potrà più essere modificata né potranno essere redatti documenti che contengano specifiche relative alla fattura stessa.

Ai sensi del D.L. 175/2014, siamo tenuti a trasmettere al “Sistema Tessera Sanitaria” (STS) i dati delle spese sanitarie sostenute dai pazienti, a fini di predisposizione automatica della documentazione fiscale.

Cancellazione: deve essere effettuata almento 48 ore prima dell’appuntamento. Dopo questo termine non vi sarà possibilità di rimborso.

Certificati e relazioni sono a pagamento. Le richieste verranno di norma evase nel giro di 3 settimane.

Consulenza telefonica, via email e Skype: sono a pagamento e le richieste verranno di norma evase nel giro di 5 – 10 giorni.


Iscriviti alla Newsletter per ricevere direttamente i contenuti più interessanti


banner pubblicitario

Articoli correlati

 

I Disturbi del Neurosviluppo

I Disturbi del Neurosviluppo

La diagnosi dei Disturbi del Neurosviluppo comprende un ampio spettro di disturbi con esordio nel periodo dello sviluppo, caratterizzati da una gamma di deficit nelle abilità comunicative e sociali, nell’apprendimento, nel controllo delle funzioni esecutive e a livello intellettivo.