Seleziona una pagina
Chi siamo
Firenze di notte

L’Istituto di Neuroscienze è stato fondato dal Prof. Stefano Pallanti nel 1989, per tradurre la ricerca in cura.

L’Istituto offre le innovazioni nella cura basate su evidenze cliniche convalidate dalla Scienza che daranno ai pazienti, alle famiglie e ai loro medici curanti, un concetto da condividere e al quale fare riferimento nel processo di cura.

Sappiamo che i dati scientifici documentati riguardo all’efficacia di una nuova cura impiegheranno circa 17 anni prima che le Agenzie Amministrative Regolatorie come la Food and Drug Administration (FDA) le includano nelle proprie linee guida (Harvard Business Review).

Durante questo lungo lasso di tempo le ricerche scientifiche producono nuovi avanzamenti giorno dopo giorno: conseguentemente si crea un grande divario tra le cure approvate e quelle non ancora approvate ma scientificamente testate e provate come efficaci e valide (cure off-label).

Il Prof. Pallanti e tutto lo staff dell’Istituto di Neuroscienze acquisisce ogni giorno nozioni di ricerca ed effettua, qualora il quadro clinico lo richieda, cure off-label in accordo con le più recenti evidenze scientifiche internazionali.
Non si tratta di cure sperimentali ma di cure sperimentate e scelte solo perché sono le più adatte a quella singola persona.

La missione dell’Istituto di Neuroscienze è quella di offrire trattamenti traducendo tutte e le ultime evidenze neuroscientifiche in principi terapeutici.

Solo in contesti di ricerca come l’Istituto di Neuroscienze, in cui si dispone di una mentalità aperta e partecipativa, è possibile proporre le ultime novità convalidate dalla scienza (evidence- based- treatment).


Iscriviti alla Newsletter per ricevere direttamente i contenuti più interessanti


Sfoglia gratuitamente la rivista

banner pubblicitario

Articoli correlati

 

Non-Invasive Brain Stimulation in Psychiatry

Non-Invasive Brain Stimulation in Psychiatry

The Case of TMS Nelle date di Giovedì 22 e Venerdì 23 Settembre 2022, a Roma presso l'Hotel Barcelò Arab Mantegna, si terrà il Convegno "Non-Invasive Brain Stimulation in Psychiatry: The Case of TMS", organizzato dal Prof. Stefano Pallanti e dall'Istituto di...

La concussione nello Sport e l’encefalopatia traumatica cronica

La concussione nello Sport e l’encefalopatia traumatica cronica

Dopo il pugilato, anche giocare a calcio può far male al cervello? Il Prof. Stefano Pallanti già a Luglio 2019 aveva pubblicato un articolo sui problemi di concussione negli sportivi, che partiva dalla scomparsa di un grande giocatore di calcio della Fiorentina. In...